Menu - Istituto Comprensivo di Bernareggio

Home Page
via Europa n. 2
20881 Bernareggio (MB)
tel.0399452160-fax.0396901597
cod. Istituto MIIC8B100C
C.F.94030900156
Infanzia: MIAA8B1019
Villanova: MIEE8B102G
Aicurzio: MIEE8B103L
Oberdan: MIEE8B101E
Sec. I gr.: MIMM8B101D

Statistiche: Statistiche
  -  
Programmazioni
classe prima
classe seconda
classe terza
classe quarta
classe quinta

CLASSE prima

Indice

Lingua italiana Lingua inglese Storia
Geografia Matematica Scienze
Tecnologia e informatica Arte e immagine Musica
Attività sportive e motorie Religione cattolica  

Classe prima: LINGUA ITALIANA

SAPER ASCOLTARE E COMPRENDERE

CONOSCENZE

  1. Elementi fondamentali del rapporto frase/contesto nella comunicazione orale: funzione affermativa, negativa, interrogativa, esclamativa.
  2. Comprensione degli elementi principali della comunicazione orale : concordanze, pause, durate, accenti, intonazione nella frase.

ABILITA'

  1. Presta attenzione ai messaggi orali degli insegnanti e dei compagni; comprende ed esegue semplici istruzioni, consegne ed incarichi.
  2. Individua gli elementi essenziali di un testo ascoltato (personaggi,luoghi, tempi, azioni in successione temporale, rapporti di causa, fatto, conseguenza).
  3. Si avvia a sviluppare le capacità di attenzione e di concentrazione e le protrae per periodi progressivamente più lunghi.

SAPER INTERVENIRE, DOMANDARE, RISPONDERE, ESPORRE

CONOSCENZE

  1. Elementi fondamentali del rapporto frase/contesto nella comunicazione orale: funzione affermativa, negativa, interrogativa, esclamativa, lessico.
  2. Comprensione degli elementi principali della comunicazione orale: concordanze, pause, durate, accenti, intonazione nella frase.
  3. Organizzazione del contenuto della comunicazione orale secondo il criterio della successione temporale.

ABILITA'

  1. Esprime spontaneamente le proprie esigenze, i propri gusti e le proprie esperienze personali.
  2. Partecipa alle conversazioni/discussioni in modo pertinente (rispettando il tema) e rispettando il meccanismo dei turni.
  3. Si esprime con pronuncia accettabile e linguaggio comprensibile.
  4. Riferisce le parti essenziali di un racconto: personaggi, vicende, situazioni. e.Memorizza e recita filastrocche e poesie.

SAPER LEGGERE E COMPRENDERE

CONOSCENZE

  1. Funzione connotativa e denotativa del segno grafico.
  2. Lettura monosillabica di parole.
  3. Le convenzioni di lettura: corrispondenza tra fonema e grafema; raddoppiamenti; accenti; troncamenti; elisioni; scansione in sillabe.
  4. I diversi caratteri grafici. 5.La funzione del testo/contesto: comprensione dei significati.

ABILITA'

  1. Osserva le immagini che corredano il testo prima di leggere.
  2. Correla grafema/fonema. c.Riconosce e distingue vocali e consonanti. d.Articola e pronuncia correttamente vocali, consonanti e suoni complessi.
  3. Opera la sintesi per formare parole.
  4. Legge sillabe, digrammi e suoni difficili.
  5. Confronta parole individuando somiglianze e differenze
  6. Legge lo stampato ed il corsivo maiuscolo e minuscolo.
  7. Legge immagini e parole e trova eventuali corrispondenze.
  8. Legge e comprende definizioni e semplici consegne.
  9. Legge e comprende brevi frasi.
  10. Legge brevi testi in modo chiaro e scorrevole.
  11. Legge e comprende il contenuto globale di un testo rispondendo a domande.

SAPER SCRIVERE

CONOSCENZE

  1. Convenzioni di scrittura: corrispondenza tra fonema e grafema; digrammi; raddoppiamenti consonanti; accento parole bisillabe; elisione; troncamento; scansione in sillabe; principali segni di punteggiatura.
  2. I diversi caratteri grafici e l’organizzazione della pagina.
  3. Organizzazione del contenuto della comunicazione scritta secondo criteri di logicità e di successione temporale.

ABILITA'

  1. Rappresenta graficamente vocali, consonanti, sillabe, digrammi e fomeni difficili.
  2. Utilizza i caratteri fondamentali della scrittura stampatello e corsivo minuscolo e maiuscolo.
  3. Completa e scrive parole anche per autodettatura.
  4. Scrive correttamente brevi frasi relative a disegni o vignette predisposte.
  5. Scrive brevi enunciati per dettatura, copiatura o autodettatura.
  6. Ricompone una frase spezzata: completa una frase incompleta.
  7. Compone semplici pensieri su esperienze personali.

SAPER RIFLETTERE SULLA LINGUA

CONOSCENZE

  1. Le convenzioni ortografiche.
  2. La funzione dei segni di punteggiatura forte: punto, punto interrogativo.
  3. L'ordine sintattico nella frase.
  4. L'ampliamento del lessico.

ABILITA'

  1. Riconosce le principali difficoltà ortografiche: digrammi, trigrammi, doppie, accento, divisione in sillabe.
  2. Comprende l'utilizzo del punto: (fermo, interrogativo, esclamativo).
  3. Riordina le parole di una frase in modo logico.
  4. Si avvia ad arricchire progressivamente il lessico.
  5. Gioca con parole e frasi.

torna all'indice

Classe prima: LINGUA INGLESE

COMUNICAZIONE ORALE: ASCOLTARE E COMPRENDERE

CONOSCENZE

  1. Ascolto e comprensione delle espressioni usate dall’insegnante.
  2. Ascolto ed esecuzione di comandi.
  3. Ascolto, comprensione, ed interpretazione gestuale di canzoni, chants, filastrocche.
  4. Ascolto di espressioni linguistiche riprodotte con materiale audio e audiovisivo.

ABILITA’

  1. Sa riconoscere e discriminare suoni e fonemi.
  2. Sa discriminare ritmi ed intonazioni.
  3. Sa ascoltare e comprendere comandi e semplici frasi inseriti in un contesto situazionale.
  4. Sa ascoltare e comprendere semplici strutture linguistiche
  5. Sa ascoltare e comprendere singole parole riferite a strutture apprese.

COMUNICAZIONE ORALE: PARLARE ED INTERAGIRE

CONOSCENZE

  1. Riproduzione di singole parole e semplici strutture.
  2. Uso consapevole, in situazione dialogica, di parole e semplici strutture.

ABILITA’

  1. Sa riprodurre suoni e fonemi.
  2. Sa riprodurre suoni e fonemi secondo una data sequenza.
  3. Sa riprodurre ritmi ed intonazioni.
  4. Sa riprodurre singole parole.
  5. Sa riprodurre semplici strutture linguistiche.
  6. Sa utilizzare singole parole.
  7. Sa utilizzare semplici strutture in un contesto situazionale adatto.

COMUNICAZIONE SCRITTA: LEGGERE E COMPRENDERE

CONOSCENZE

  1. Lettura di immagini.
  2. Abbinamento di immagini e parole.
  3. Lettura di singole parole già note oralmente.

ABILITA’

  1. Sa associare parole ascoltate ad immagini.
  2. Sa denominare oggetti raffigurati in immagini.
  3. Sa abbinare immagini a parole scritte.
  4. Sa individuare la forma grafica della parola ascoltata. Conoscenze e abilità si riferiscono ai seguenti ambiti lessicali:

- ESPRESSIONI DI INTERAZIONE

  • Formule di saluto.
  • Espressioni per chiedere/dire il nome.
  • Formule di augurio.

- ISTRUZIONI E PROCEDURE RELATIVE ALLA VITA DI CLASSE

  • Comandi relativi a movimenti.
  • Comandi relativi a semplici giochi.
  • Comandi relativi all’uso del materiale scolastico.

- LESSICO INIZIALE RELATIVO A :

  • Colori principali
  • Numeri fino a dieci
  • Oggetti di uso scolastico
  • Animali
  • Giochi e giocattoli
  • Parti del corpo
  • Famiglia

- ELEMENTI CULTURALI

  • Conte e filastrocche tradizionali
  • Semplici usi e costumi
  • Ricorrenze tipiche

torna all'indice

Classe prima: STORIA

CONOSCENZE

  1. Successione delle azioni e delle situazioni.
  2. Ciclicità dei fenomeni temporali e loro durata: giorni, settimane, mesi, stagioni….

ABILITA'

  1. Individua e definisce gli eventi come una serie di azioni successive.
  2. Costruisce strisce del tempo riferite a scansioni temporali note.
  3. Usa i nessi temporali di successione.
  4. Si avvia a conoscere strumenti convenzionali e non per la misurazione del tempo e per la periodizzazione: (calendario, diario).
  5. Riconosce la ciclicità dei fenomeni regolari: (dì/notte, settimana, mese, stagione).

torna all'indice

Classe prima: Geografia

CONOSCENZE

  1. Organizzatori spaziali.
  2. Elementi costitutivi dello spazio vissuto: funzioni, relazioni, rappresentazioni.

ABILITA'

  1. Individua la propria posizione nello spazio vissuto rispetto a diversi punti di riferimento (gli altri, gli oggetti) e utilizza i nessi topologici.
  2. Individua la posizione degli oggetti nello spazio vissuto rispetto a diversi punti di riferimento (se stesso e gli altri) e utilizza i nessi topologici.
  3. Descrive verbalmente e/o graficamente, utilizzando indicatori topologici, gli spostamenti propri e di altri elementi nello spazio vissuto.
  4. Analizza uno spazio attraverso l'attivazione di tutti i sistemi sensoriali; ne scopre gli elementi caratterizzanti (confine, superficie, territorio, aperto, chiuso…) e li collega tra loro con semplici relazioni (uso degli organizzatori spaziali).
  5. Rappresenta graficamente spazi vissuti e percorsi utilizzando una simbologia non convenzionale.

torna all'indice

Classe prima: MATEMATICA

IL NUMERO

CONOSCENZE

  1. Conoscenza dei numeri naturali nei loro aspetti ordinali e cardinali.
  2. Concetto di maggiore, minore, uguale.
  3. Operazioni di addizione e sottrazione con i numeri naturali.

ABILITA'

  1. Usa il numero per contare, confrontare ed ordinare raggruppamenti di oggetti (da 0 a 20).
  2. Conta sia in senso progressivo che regressivo, collegando correttamente la sequenza numerica verbale con l'attività manipolativa e percettiva.
  3. Legge e scrive i numeri naturali fino a 20 sia in cifre che in parola.
  4. Esegue raggruppamenti per 10 (la decina).
  5. Riconosce il valore posizionale delle cifre.
  6. Confronta quantità e numeri usando i simboli convenzionali.
  7. Esegue addizioni utilizzando materiale strutturato e non.
  8. Esegue sottrazioni utilizzando materiale strutturato e non.
  9. Intuisce le relazioni tra le operazioni di addizione e sottrazione.
  10. Riconosce le situazioni problematiche.
  11. Rappresenta (con disegni, parole e simboli) e risolve problemi con l'addizione e la sottrazione.

GEOMETRIA

CONOSCENZE

  1. Collocazione di oggetti in un ambiente, avendo come riferimento se stessi, persone ed oggetti.
  2. Osservazione ed analisi delle caratteristiche (proprietà) di oggetti piani.
  3. Piantine, orientamento.

ABILITA'

  1. Localizza oggetti nello spazio rispetto a se stessi, agli altri e agli oggetti usando gli organizzatori spaziali.
  2. Riconosce negli oggetti dell'ambiente e/o nei disegni, le principali figure geometriche.
  3. Riconosce linee aperte, chiuse, confini, regioni regione interna ed esterna (vedi geografia).
  4. Esegue un semplice percorso partendo dalla descrizione verbale o dal disegno e viceversa.

MISURA

CONOSCENZE

  1. Riconoscimento di attributi (caratteristiche) di oggetti misurabili (grandezze, lunghezze, superfici).
  2. Confronto diretto ed indiretto di grandezze.

ABILITA'

  1. Osserva persone,oggetti e fenomeni; individua grandezze misurabili.
  2. Compie confronti diretti di grandezze.

INTRODUZIONE AL PENSIERO RAZIONALE

Gli obiettivi relativi ai punti a, b, c, d, sono da considerare trasversali alle altre discipline e da perseguire con attività collettive o a piccoli gruppi.

CONOSCENZE

  1. Classificazione e confronto di oggetti diversi tra loro.

ABILITA'

  1. Classifica in situazioni concrete oggetti fisici e simbolici (numero,figure…) in base ad una data proprietà.
  2. Forma insiemi e sottoinsiemi.
  3. Stabilisce relazioni e corrispondenze tra gli insiemi
  4. Utilizza la negazione NON.

DATI E PREVISIONI

CONOSCENZE

  1. Rappresentazioni iconiche di semplici dati, ordinate per modalità.

ABILITA'

  1. Raccoglie dati ed informazioni e li organizza collettivamente con rappresentazioni iconiche.

torna all'indice

Classe prima: SCIENZE

CONOSCENZE

  1. Identificazione e descrizione di oggetti inanimati e viventi.
  2. I primi confronti (più alto di, il più alto di, più pesante di, il più pesante di…).

ABILITA'

  1. Esplora il mondo attraverso i cinque sensi.
  2. Classifica piante ed animali per somiglianze.
  3. Descrive animali comuni (conosciuti) mettendo in evidenza le loro differenze.

torna all'indice

Classe prima: TECNOLOGIA E INFORMATICA

CONOSCENZE

  1. Gli strumenti, gli oggetti e le macchine che soddisfano i bisogni primari dell'uomo.
  2. Caratteristiche proprie di un oggetto e delle parti che lo compongono.
  3. Identificazione di alcuni materiali (legno, plastica, metalli, vetro…).
  4. Conoscenza dei principali componenti del computer

ABILITA'

  1. Osserva e analizza le caratteristiche di elementi che compongono l'ambiente di vita del bambino riconoscendone le funzioni.
  2. Denomina ed elenca le caratteristiche degli oggetti noti che osserva.
  3. Ordina corpi di materiali diversi in base alle loro proprietà (leggerezza, durezza, fragilità…)
  4. Utilizza il computer per eseguire semplici giochi anche didattici.

N.B. Non si ritiene opportuno far attivare il collegamento ad Internet da parte dei bambini. Si aprirà il sito della scuola sotto la guida dell'insegnante.

torna all'indice

Classe prima: ARTE E IMMAGINE

CONOSCENZE

  1. I colori primari e secondari.
  2. Potenzialità espressive dei materiali plastici (argilla, plastilina, pastasale, cartapesta…) e di quelli bidimensionali (pennarelli, carta,pastelli, tempere…).
  3. Le differenze di forma.
  4. Le relazioni spaziali.

ABILITA'

  1. Usa creativamente il colore.
  2. Utilizza il colore per differenziare e riconoscere gli oggetti.
  3. Rappresenta figure tridimensionali con materiali plastici.
  4. Riconosce nella realtà e nelle rappresentazioni le relazioni spaziali, le figure e i contesti spaziali.
  5. Utilizza la linea dell'orizzonte inserendo elementi del paesaggio fisico.
  6. Rappresenta figure umane con uno schema corporeo strutturato.
  7. Opera una prima semplice lettura di opere d'arte.
  8. Distingue la figura dallo sfondo.

torna all'indice

Classe prima: MUSICA

CONOSCENZE

  1. Ascoltare e analizzare fenomeni sonori e linguaggi musicali. 5.Esprimersi con: giochi vocali, filastrocche, favole, canti e attività espressive e motorie.

ABILITA'

  1. Ascolta e discrimina suoni e rumori della reatà ambientale.
  2. Attribuisce significati a segnali sonori e musicali a semplici sonorità quotidiane ed eventi naturali.
  3. Distingue i suoni dai rumori.
  4. Analizza le caratteristiche dei suoni e dei rumori (fonte sonora, lontananza/vicinanza, durata, intensità).
  5. Utilizza la voce, il proprio corpo e oggetti vari anche riproducendo e improvvisando suoni e rumori del paesaggio sonoro.
  6. Riproduce un semplice ritmo usando il corpo o uno strumento a percussione.
  7. Legge una semplice partitura ritmica con simboli non convenzionali

torna all'indice

Classe prima: ATTIVITA’ MOTORIE E SPORTIVE

CONOSCENZE

  1. Lo schema corporeo.
  2. I propri sensi e le modalità di percezione sensoriale.
  3. Gli schemi motori e posturali.
  4. Posizioni del corpo in rapporto allo spazio e al tempo.
  5. Codici espressivi non verbali.
  6. Giochi collettivi.

ABILITA'

  1. Riconosce e denomina le varie parti del corpo su di sé e sugli altri.
  2. Rappresenta graficamente il corpo fermo e in movimento.
  3. Verbalizza le proprie sensazioni sensoriali legate all'esperienza vissuta.
  4. Sviluppa la coordinazione oculo-manuale e oculo-podalica negli schemi motori.
  5. Si colloca in posizioni diverse in rapporto ad altri e/o ad oggetti.
  6. Prende coscienza della propria lateralità e la rafforza.
  7. Si muove secondo una direzione, controllando la lateralità e adattando gli schemi motori in funzione di parametri spaziali e temporali.
  8. Utilizza il corpo e il movimento per rappresentare situazioni comunicative reali e fantastiche
  9. Comprende il linguaggio dei gesti.
  10. Partecipa al gioco collettivo e rispetta indicazioni e regole.

torna all'indice

Classe prima: RELIGIONE CATTOLICA

CONOSCENZE

  1. Dio creatore e Padre di tutti gli uomini.
  2. Gesù di Nazareth, l’Emmanuele, Dio con noi.
  3. La Chiesa, comunità dei cristiani aperta a tutti I popoli.

ABILITA'

  1. Scopre il mondo come realtà meravigliosa.
  2. Comprende che per i cristiani il mondo è stato creato da Dio.
  3. Sa distinguere le cose create da Dio da quelle costruite dall’uomo.
  4. Scopre che far festa è ricordare e vivere insieme con gioia avvenimenti importanti.
  5. Conosce il Natale come festa della nascita di Gesù, dono di Dio a tutti gli uomini.
  6. Conosce l’ambiente di vita di Gesù. nei suoi aspetti quotidiani familiari, sociali e religiosi.
  7. Coglie i segni cristiani della Pasqua
  8. Riconosce gli elementi presenti all’interno di ogni chiesa.
  9. Scopre in quali luoghi è presente la croce, il simbolo di Gesù.
  10. Conosce alcuni personaggi che hanno vissuto secondo l’insegnamento di Gesù.

torna all'indice