Warning: include(menu.php): failed to open stream: No such file or directory in /home/icbernar/public_html/docs/monitoraggio/old/2000/giugno/index.php on line 9

Warning: include(): Failed opening 'menu.php' for inclusion (include_path='.:/usr/lib/php:/usr/local/lib/php') in /home/icbernar/public_html/docs/monitoraggio/old/2000/giugno/index.php on line 9

MONITORAGGIO GIUGNO 2000 

In sintesi, i risultati del questionario di valutazione del servizio scolastico (maggio 2000) sono i seguenti.

DOCENTI
Risposte positive per quanto riguarda:

  • il rapporto con l'Ufficio di Presidenza (97%) e con il personale ausiliario (100%),
  • il funzionamento della Segreteria (97%),
  • le condizioni ambientali (100%),
  • la raccolta di informazioni sui nuovi iscritti (81%),
  • le attività di orientamento (83%);
  • le azioni per migliorare l'immagine dell'Istituto (81%).

Rilievi critici rispetto a:

  • l'accessibilità e il funzionamento dei laboratori e delle aule speciali (20% neg.),
  • la procedura di formazione dei gruppi classe (19% + 11% n.r.),
  • l'analisi della situazione di partenza (22%),
  • la definizione del progetto formativo per disciplina (25%).

Maggiori percentuali di indicazioni negative relativamente a:

  • la progettazione di strategie per la rilevazione, il consolidamento, il recupero ed il potenziamento delle abilità di base (48% neg.),
  • la definizione del progetto formativo del Consiglio di classe (45%),
  • gli strumenti per la valutazione (36%),
  • la definizione di criteri, metodi, tempi, strumenti per le verifiche annuali/d'esame (36%).

ALUNNI
Percentuali alte e medio-alte di risposte positive concernenti:

  • la preparazione sinora ricevuta (91%),
  • il rapporto con i docenti (83%),
  • la comunicazione Scuola-Studenti-Famiglie (84%),
  • l'utilizzo delle aule speciali (80%),
  • i test d'ingresso per le classi prime (81%),
  • l'accoglienza il primo anno (80%),
  • le informazioni sulle verifiche (79%),
  • le informazioni sui criteri, metodi, tempi e strumenti di valutazione (77%),
  • le attività di orientamento (84%).

Un certo numero di risposte negative riguardo:

  • il rapporto con le altre componenti scolastiche (25% neg.),
  • l'utilizzo dei laboratori (16%),
  • le attività di recupero (22%).

Una percentuale significativa di valutazione negativa relativamente a:

  • condizioni ambientali (45% neg.).

GENITORI

Percentuali molto alte di vantazioni positive per:

  • la preparazione ricevuta dal figlio/a (95%),
  • la coerenza fra le attività svolte e quanto programmato (93%),
  • il rapporto con i docenti (98%),
  • con le altre componenti scolastiche (90%),
  • la comunicazione Scuola-Studenti-Famiglie (94%).

Risposte significativamente positive riguardo:

  • l'accessibilità agli uffici (89%),
  • le condizioni ambientali (88%),
  • le informazioni sui criteri, metodi, tempi e strumenti di valutazione (89%).

Valutazioni comunque positive relativamente a:

  • l'utilizzo dei laboratori e delle aule speciali (84%),
  • i criteri di assegnazione alle classi (76%),
  • le informazioni sulle verifiche da effettuare (84%),
  • le attività di recupero (71%)
  • e di orientamento (81%).

Inoltre, la maggioranza (72%) dichiara di partecipare agli incontri programmati, contro un 5% che non partecipa ed un 20% che interviene saltuariamente.

AUSILIARI
Positive le valutazioni del personale ausiliario riguardo:

  • il rapporto con l'Ufficio di Presidenza (100%),
  • con i docenti ((100%),
  • il funzionamento della Segreteria (87%),
  • le condizioni ambientali (87%),
  • le modalità di comunicazione interne (87%),
  • l'orario settimanale (74%),
  • la conoscenza dei regolamenti di Istituto (62%).

Considerazioni critiche riguardano:

  • la vigilanza sugli alunni (62% neg.),
  • la gestione dell'intervallo e gli spostamenti delle classi (75%).

Gli esiti del presente sondaggio (uniti a quelli del monitoraggio precedente), individuano elementi di forza ed elementi di debolezza della nostra scuola. Sono, quindi, il punto di partenza per agire, collegialmente ed individualmente, al fine di rafforzare/migliorare quanto vi è di positivo e rimuovere/risolvere gli aspetti negativi segnalati.

Bernareggio, 24 giugno 2000

RISULTATI DEL QUESTIONARIO
Docenti Ausiliari Genitori Alunni